Una corretta dieta elaborata per dimagrire deve rispettare i seguenti requisiti: essere ben bilanciata ed apportare tutti i nutrienti essenziali, con una riduzione calorica non superiore alle 500-800 Kcal rispetto al proprio fabbisogno calorico giornaliero che deve tener conto anche delle attività svolte.in nessun caso una dieta dimagrante dovrebbe scendere al di sotto delle 1200 calorie per un soggetto adulto, fisicamente attivo, in buone condizioni di salute; al di sotto di questa soglia è facile andare in carenza di nutrienti essenziali e utili per il buon funzionamento metabolico.

Durante una dieta dimagrante non si dovrebbero perdere più di 0,5 - 1,0 kg alla settimana;includere alimenti facili da preparare e tali che il soggetto sia in grado di accettare sia per quanto riguarda il gusto, le abitudini, i costi, e le sue estrazioni socio-culturali.

CONSULENZA NUTRIZIONALE PIU' IMPEDENZIOMETRIA:

Nel corso della prima consulenza, il dott. Proietti raccoglie tutte le informazioni riguardanti lo stile di vita e le tue abitudini alimentari.

Saranno misurati peso, altezza e ti sarà fatta l’analisi della composizione corporea tramite BIA (bioimpedenziometria), per valutare lo stato di idratazione, la quantità di massa grassa e massa magra presente nel tuo corpo, il tuo metabolismo basale.

Immediatamente dopo la BIA, il dott. Proietti valuterà la possibilità di servirsi di test e strumenti specifici al fine di inquadrare nel miglior modo e in ogni suo aspetto la situazione!

Tempo richiesto : 1 ora e mezza.

VISITA DI CONTROLLO PIU' ALIMENTAZIONE PERSONALIZZATA:

Il controllo viene effettuato circa 10 giorni dopo la prima “consulenza nutrizionale” e prevede la misurazione del peso e della composizione corporea, per valutare le differenze di idratazione, di massa grassa e massa magra rispetto alla prima visita o ai controlli precedenti.

Verrà spiegata e consegnata un’alimentazione equilibrata e personalizzata che eventualmente, se necessario verrà variata e aggiornata con le stagionalità e le ricette anche nei successivi incontri.

La missione è quella di insegnare a mangiare, a combinare gli alimenti nel modo giusto, trovare ricette gustose e leggere, studiare le strategie per bilanciare gli “sgarri” alimentari.

Tempo richiesto: 40 minuti circa.

Se è interessato ad una dieta vegan o vegetariana legga l'articolo dedicato.

Leggi anche: Test ed Esami Diagnostici

Dieta vegetariana

aprile 29th, 2016

Per dieta vegetariana s' intende un tipo di alimentazione che esclude il consumo di carne e dei suoi derivati. Questa scelta può assumere forme più o meno rigorose, in base a dei principi filosofici, ...

Leggi tutto

Dieta in Gravidanza

gennaio 12th, 2016

«L’alimentazione in gravidanza non deve discostarsi molto da quella che dovrebbe essere seguita in ogni altro periodo della vita, con la differenza che l’apporto calorico deve essere più alto, è impor...

Leggi tutto